Post più popolari

mercoledì 4 maggio 2022

Voglio Giustizia! #3 - La prima denuncia del 29 dicembre 2020...

... e così è iniziata l'odissea.

Mentre attendo lo sblocco del mio video del 21 maggio 2020, il giorno dopo ne carico un altro e, indovinate?, mi viene bloccato anche questo dalla Warner Music Group Rights Management per altri 7 giorni:

 

Contestazione Warner Music

 

e via dicendo, il tutto mi viene sempre notificato nella Pagina, ahhhh per questo Facebook è preciso!!! Ti fa sapere chi ti rompe il cazzo in maniera egregia ed elegante:

Notifica Facebook

 

E mica finisce così!

Alla Sony Music e alla Warner Music, si aggiungono nelle settimane successive anche la MCV NETWORK, la RTV, la UMG, che, a turno, mi bloccano i miei video ogni volta per sette, dico sette! giorni!:

Contestazione MCV

Contestazione UMG

 

Una cosa ancora non ve l'ho detta, cari amici, oltre ai blocchi dei sette giorni per ogni video che ho caricato, Facebook mi blocca repentinamente in ben 249 stati. Tutti i video che ho caricato nel 2020 sono stati oggetto indiscriminato di ABUSI INFORMATICI da parte di Mark Zuckerberg e dei suoi amici imprenditori, di alcuni non sapevo neanche dell'esistenza.

Blocco in ben 249 stati da parte di Mark Zuckerberg


Arrivo a fine novembre stremata, incazzata nera, e decido di riposarmi qualche giorno, anche perché stava per arrivare il Natale e dovevo preparare altri video con panettoni, pandori e dolci vari. In tutto questo ero tranquilla perché avevo registrato ogni mossa del nemico... La calma è la virtù dei forti... sè sè...

Come finisce novembre arriva dicembre e, io e mio marito, il 23, decidiamo di proporre un video augurale ai nostri amici e visto che avevamo una registrazione della Nona Sinfonia di Beethoven da noi realizzata, pensiamo di poter inserire una parte di questa splendida esecuzione di mio marito nel video augurale. Il primo Natale in piena pandemia Covid-19. Un video augurale e di speranza!

E indovinate? Il video ci viene disgustosamente bloccato per 7 giorni dalla Sony!

Così come il video viene sbloccato il 29 dicembre 2020, scrivo la denuncia e vado al Comando dei Carabinieri di via Roma. La prima denuncia, quella a cui mi riferisco nella lettera aperta al Ministro Cartabia. Quella analizzata sia dal Pm Simone De Roxas sia dal Gip Luca Battinieri che non sanno chi sia Mark Zuckerberg definendolo addirittura un IGNOTO!

Ma andiamo con ordine, come avrete capito non finisce qui.

A domani, per il seguito della mia storia.

Grazie per avermi letto. Se volete potete commentare anche in forma anonima. Pubblicherò tutto.


Nessun commento:

Posta un commento